FOCUS

HORNER SICURO: “MAX E’ ENTRATO NELLA TESTA DI HAMILTON”

Chris Horner, team principal Red Bull, ha analizzato secondo il suo punto di vista la rivalità tra Lewis Hamilton e Max Verstappen: “Se si sono entrati in testa a vicenda? Credo che probabilmente sia stato più Max a entrare nella testa di Lewis. Hamilton era il sette volte campione che improvvisamente aveva tutto da perdere. Max era il ragazzino che si prendeva ogni rischio e che le provava tutte e non aveva niente da perdere. Alcuni dei suoi sorpassi lo scorso anno sono stati stupefacenti. E si vedeva come questi abbiamo iniziato a innervosire Lewis. Dopo che Lewis si era qualificato in pole a Silverstone e Max ha vinto la gara Sprint si vedeva che Lewis era come spezzato. E se Max fosse riuscito a passare oltre la Copse (nella gara della domenica) io non credo che lo avrebbe più rivisto quel pomeriggio. La rivalità ha toccato più Lewis di Max, perché Max aveva tutto da guadagnare in quella situazione”.

Spread the love

Comment here