FOCUS

LA VERSIONE DI CHRIS

Il team principal Red Bull Chris Horner spiega la strategia attuata dal suo muretto per questo week-end: “Sapevamo che sarebbe stata una sfida combattuta con la Ferrari, soprattutto in qualifica. Abbiamo forse compromesso leggermente le qualifiche per dare ai piloti una macchina migliore per domani. Vediamo se questo compromesso darà i suoi frutti. È ancora difficile sorpassare qui. A Spa è più facile, ma con queste nuove vetture si dovrebbe essere in grado di seguire più da vicino alle due curve di Lesmo. Ritengo inoltre che abbiamo scontato le penalità nel momento giusto per il campionato, dato che la raccomandazione era quella di optare per un nuovo motore per entrambi i piloti prima di Singapore o di Suzuka, lì dove i sorpassi sono complessi.  Per la gara di domani abbiamo montato due nuovi set di morbide, così come la Ferrari. Sarebbe interessante vedere come si evolverà la situazione domani. La griglia di partenza è molto variegata e potrebbe dare vita a una gara emozionante. Ci stiamo concentrando molto sul set up di gara”.

Spread the love

Comment here