FOCUS

TESTA AL 2023

La Ferrari è già con la testa al 2023. A confermarlo è lo stesso team principal Mattia Binotto: “In azienda si lavora soprattutto sul prossimo progetto. La vettura dell’anno prossimo in questo momento nasce bene. Certamente, se ci fosse qualcosa che dovremmo capire da quanto sta succedendo adesso per correggerlo sulla prossima auto, ci sarebbe tempo per farlo. Per questo dico che è importante per noi reagire e ritrovarci a competere al più presto per i migliori risultati, perché vorrà dire in qualche modo aver indirizzato anche questo problema in gara, che ci porta a essere sottotono”.

Spread the love

Comment here