NEWS

VIVA DA MORIRE

Good vibes. E’ un Lewis Hamilton assolutamente positivo e ottimista quello che ha commentato l’andamento delle qualifiche: “Mi sento veramente bene. Abbiamo chiuso il gap in qualche modo sul giro singolo. Non riesco a capire perché, ma spero che questo significhi che saremo ancora più vicini in gara, e se così fosse sarebbe fantastico. Se riuscissimo a lottare con questi tre davanti a me, sarebbe un’esperienza fantastica. Ho lottato per ottenere la pole, ed è stata una sensazione davvero positiva venire da un weekend difficile con la macchina che si è completamente trasformata questo fine settimana solo per il diverso tipo di pista. Lottare a solo 1 decimo di differenza rispetto alla Red Bull mi ha ricordato i bei tempi dell’anno scorso. Rispetto al giro precedente alla bandiera gialla stavo migliorando; probabilmente non sarebbe stato sufficiente per la pole, ma sicuramente stavo lottando per la prima fila. In ogni caso siamo vicini, e spero di poter lottare con loro in gara. Sarà difficile superare, come abbiamo visto in passato, ma non abbiamo nulla da perdere. Dobbiamo dare il massimo. Se la differenza tra il giro secco ed il passo gara che abbiamo normalmente si concentrasse maggiormente sul GP, potremmo essere in una buona posizione. Poi dipenderà comunque dalla strategia e da questo genere di cose. Non credo che ci saranno necessariamente sorpassi in pista, ma io continuo a sperare, anche perché questa volta voglio finire la gara”.

Spread the love

Comment here