NEWS

A TUTTO PIASTRI: DALLO STRAPPO CON ALPINE ALLA NUOVA SFIDA IN MCLAREN!

“La sentenza del Contract Recognition Board ha confermato come non avessi un contratto per il 2023 con la Alpine, ed ero dunque libero di scegliere il mio destino”. Ha vinto lui, Oscar Piastri. Il giovane australiano ha successivamente spiegato i motivi che lo hanno portato ad accettare la corte della McLaren: “Ho ritenuto che fosse una grande opportunità. Sono stati molto diretti e desiderosi di avermi. La mancanza di chiarezza sul mio futuro, l’offerta molto allettante della McLaren e i rapporti positivi avuti finora con loro sono stati tutti motivi per cui ho ritenuto che il team di Woking fosse la scelta migliore. La McLaren ha una macchina competitiva, con una storia da urlo, e credo che l’ambiente sia perfetto per me. Non vedo l’ora di lavorare e guidare al fianco di Lando Norris, anche se, da australiano, penso sia un peccato che tra tutti i piloti debba sostituire proprio Daniel Ricciardo. Sono stato suo tifoso e ho un immenso rispetto per lui. Gli auguro tutto il meglio per il suo futuro, ma non posso scegliere quale pilota sostituire né lasciarmi scappare un’opportunità del genere”.

Spread the love

Comment here