FOCUS

ISOLA (RESP. PIRELLI MOTORSPORT): “GARA SU 2 SOSTE”

Intervistato da FormulaPassion.it, Mario Isola, responsabile Pirelli Motorsport, ha spiegato le possibile strategie che vedremo a Spa: “Se vuoi usare la gomma dura, devi puntare a una strategia a una sola sosta, che può essere media-hard o soft-hard, quest’ultima più lenta della prima. Un’altra opzione potrebbe essere media-soft-soft, ma sulla carta è più lenta delle altre strategie a due soste. Domenica dovrebbe essere asciutto e non troppo caldo, quindi le condizioni non dovrebbero essere troppo diverse da sabato. Ovviamente, se fosse soleggiato, il degrado sarebbe più elevato. In quel caso, se parti con la strategia media-soft, hai un’idea del degrado con entrambe le mescole e hai due opzioni per l’ultimo stint. Per la strategia a due soste, c’è un riferimento di 15 giri per il primo pit-stop con le medie, per poi circa 10 giri con le C4 e chiudere con 15-20 giri sulle medie di nuovo, dal momento che con poco carico di carburante puoi andare più lungo. Se invece andassi con la media-soft-soft, dovresti estendere il primo stint, ma dal momento che tutti hanno due set di medie nuove credo che andranno su due stint con le C3, così che sia più facile arrivare in fondo”.

Spread the love

Comment here