FOCUS

INTENSA E COMPLICATA

Il direttore sportivo Ferrari Laurent Mekies ha commentato l’andamento delle qualifiche: “Siamo arrivati alla fine di una qualifica molto intensa e in un certo senso complicata, come succede spesso qui a Spa. Abbiamo avuto dei rivali molto molto forti oggi, Red Bull era velocissima e Max altrettanto, ma come sappiamo sia lui che Charles erano fuori dalla lotta per la pole position a causa delle penalità. Dunque la battaglia era tra Carlos, Sergio Perez e le Mercedes. Avremo Sainz in pole domani, abbiamo sfruttato un ottimo gioco di squadra. È stata una battaglia dura contro Perez, come avete visto Charles e Carlos si sono dati la scia in Q2 e Q3, ed è sempre una strategia complicata da eseguire: questo per via del traffico, delle tempistiche e degli ostacoli che puoi trovare in pista. Hanno fatto un lavoro super entrambi, la voglia di aiutarsi è stata uno dei fattori-chiave che ha permesso a Carlos di partire dalla pole. Sappiamo che dobbiamo affrontare una gara tosta, perché Red Bull è veloce eci attenderà una battaglia dura con Checo. Dall’altra parte, probabilmente vedremo Charles e Max rimontare, dunque vedremo una gara strategica. Proveremo a prendere più punti possibili”.

Sulla prestazione di Leclerc: “Con Charles la priorità era battere le altre vetture penalizzate e così, in Q3, abbiamo deciso all’ultimo momento di mandarlo in pista con un nuovo set di gomme Soft in modo da assicuragli la miglior posizione possibile. In gara avrà comunque gomme fresche e potrà dare battaglia in mezzo al gruppo”.

Spread the love

Comment here