FOCUS

L’INTERRUTTORE DI DANIEL

La pausa estiva è una manna dal cielo per Daniel Ricciardo. L’australiano della McLaren, in orbita Alpine, potrà finalmente ricaricare le pile in vista della seconda parte della stagione: “Ne ho bisogno, più che altro perché non sono stati sei mesi positivi. E poi la Formula 1 di oggi è intensa, a prescindere dai risultati ho bisogno di staccare. Dovrò fare un reset, immagino che dopo 10 giorni o due settimane di pausa tornerò a essere affamato. Di solito è così che funziona per me. Esco, sto con gli amici, bevo qualche birra, mi diverto. E poi arrivo al punto in cui comincio a sentirmi in dovere di ricominciare. È una sorta di interruttore naturale che si riaccende dopo due settimane”.

Spread the love

Comment here