FOCUS

ASTON MARTIN, KRACK PENSA GIA’ AL 2023

Aston Martin divisa tra presente e futuro. Secondo il team principal Mike Krack bisognerà trovare il giusto equilibrio ma con un occhio al 2023: “Gli aggiornamenti hanno funzionato. Ci hanno fatto fare un passo avanti, ma non è ancora abbastanza, perché i problemi di base della vettura non sono stati risolti. È una scelta molto difficile. Non vuoi finire l’anno o trovarti nella situazione in cui siamo ora, ma non vuoi nemmeno compromettere il 2023. Dobbiamo valutare attentamente cosa possiamo fare a questo punto per uscire un po’ dalla situazione in cui ci troviamo, senza compromettere la vettura del prossimo anno. Ci sono molte discussioni in corso con i nostri tecnici. Dobbiamo trovare il giusto equilibrio, ma credo che il nostro responsabile tecnico abbia capito i problemi e sappia anche cosa fare per il futuro. Poi è una questione di tempo e di risorse finanziarie”.

Spread the love

Comment here