NEWS

VERGOGNA AL RED BULL RING, NORRIS: “I RESPONSABILI DEVONO ESSERE PUNITI”

Lo spettacolo poco edificante offerto dai “supporters” in Austria non è passato inosservato. Anche il pilota McLaren Lando Norris ha voluto stigmatizzare tali comportamenti vergognosi offrendo addirittura una soluzione: “Naturalmente vogliamo censurare questi atteggiamenti, che non sono accettabili, soprattutto in Formula 1, dove si vuole creare un grande spettacolo e si vuole ispirare la gente. Credo che la prima cosa da fare sia un divieto alle gare per un anno o qualcosa del genere. Non si vuole mai arrivare a questo, soprattutto quando i tifosi sono la ragione principale per cui l’intero sport va avanti e si svolge ogni fine settimana. Se qualcuno dice o fa qualcosa di brutto, basta cacciarlo per un po’. Temo che a molte persone non importi delle loro azioni, e questo è un problema. Non si preoccupano di ciò che dicono e non ci sono abbastanza conseguenze. Devono esserci più ripercussioni, nella speranza che questo dia loro una lezione. Se viene detto ‘Non fare questo, non fare quello’, ciò non impedisce loro di farlo, proprio perché non c’è una punizione”.

Spread the love

Comment here