FOCUS

HORNER NON SI FIDA: “CONCENTRAZIONE E PARTENZA AL TOP PER VINCERE”

Il team principal Red Bull Chris Horner non si fida. Nonostante dalle parti di Maranello si sia deciso di “suicidarsi” sportivamente, il numero uno di Milton Keynes tiene alta l’attenzione: “È stato fantastico aver ottenuto la pole venerdì e la vittoria nella Sprint. Max ha sfruttato molto le gomme per tenere fuori dalla zona DRS i suoi inseguitori. Lo stint era piuttosto lungo, e la Ferrari stava risparmiando le gomme, ma questa è la strategia che abbiamo scelto; quello che togli all’inizio, lo recuperi alla fine. Max l’ha gestita bene ed è stata una gara abbastanza comoda per lui. Venerdì Checo è stato penalizzato duramente, ma ieri ha fatto un primo giro incredibile: ha recuperato otto posizioni per tornare 5°, a un solo punto di distanza da dove pensavamo dovesse essere. Oggi sarà una gara affascinante, si vede che le Ferrari sono veloci, quindi abbiamo bisogno di un’altra buona partenza, di un ottimo primo giro e di restare concentrati. Il supporto che abbiamo avuto qui in Austria al Red Bull Ring è stato incredibile, per il Team e per Max in particolare, da parte dell’Orange Army. I tifosi di tutto il mondo sono stati fantastici, ma è bello correre in casa e questo ci prepara a una gara emozionante”.

Spread the love

Comment here