FOCUS

CASO PANCE, LE ACCUSE RED BULL SONO INCONSISTENTI: ASTON MARTIN E’ IN REGOLA

Non c’è nessuna prova che Aston Martin si sia appropriata della proprietà intellettuale della Red Bull. Il caso, scoppiato nello specifico sulle pance che sarebbero identiche a quelle della RB18, è già stato derubricato e archiviato dalla FIA con buona pace della Red Bull che qualche sospetto e forse qualcosa in più continua ad averlo. Ma l’AMR22 è assolutamente regolare, in tutto e per tutto.

Spread the love

Comment here