FOCUS

FIA DURA SUI FATTI DI MONACO: FERRARI HA DATO FALSE INFORMAZIONI AI SAINZ

Oltre al danno anche la beffa. Tiratina d’orecchie della FIA alla Ferrari sull’operato in gara rispetto al comportamento e alle informazioni fornite a Carlos Sainz. Ecco le motivazioni: “All’approssimarsi delle curve 17 e 18, il pilota della vettura 55 ha ricevuto via radio una serie di messaggi gravemente errati sui distacchi dalle vetture dietro. Per i Commissari Sportivi non è chiaro perché siano state date informazioni così fuorvianti al pilota, che aveva l’impressione che non ci fosse nessuna vettura immediatamente dietro di lui. A causa della scarsa visibilità posteriore in quella parte del circuito, il pilota si è affidato completamente ai messaggi del team”.

Spread the love

Comment here