FOCUS

IL TEMPO DEI REGALI IN ROSSO FINISCA QUI

Nell’edizione odierna de ‘Il Corriere della Sera’ viene riservato un ampio spazio alla disavventura della Ferrari sulle strade del Principato di Monaco: “Sainz ha deciso la propria strategia. Sono scelte sulle quali le sensazioni dei piloti pesano eccome. Il fatto è che Carlos non stava correndo per vincere ma per proteggere Leclerc. Ha annusato l’occasione che attende da sempre, ha voluto osare, avrebbe dovuto vincere. Invece, la sua mossa ha mandato tutti in tilt dove si decidono le tattiche, senza nemmeno portare a casa la consolazione di vedere il secondo pilota Ferrari sul podio alto dei Grimaldi. Dunque, un errore di interpretazione del pilota. Non tanto sulle gomme da montare ma sul suo ruolo dentro la Ferrari, in una stagione interamente sulle spalle di Leclerc. Non è stato solo Sainz a sbagliare, sia chiaro: il doppio comando trasmesso a Charles ha offerto la misura di un disagio sul ponte di comando che avrebbe fatto saltare i nervi a un bradipo”.

Spread the love

Comment here