FOCUS

FERRARI, LA TUA PRIORITA’ E’ LECLERC

Anche dalle pagine de ‘La Gazzetta dello Sport’ non vengono risparmiate le critiche all’ennesima vittoria gettata alle ortiche dalla Ferrari. Questa volta non è stata la power-unit ad impedire i sogni di gloria di Charles Leclerc, ma un macroscopico errore di valutazione dal muretto: “Doveva dominare Leclerc, con Sainz a coprirgli le spalle. Invece ha vinto Perez e Verstappen ha guadagnato punti su Charles. Leclerc, senza alcuna colpa, ha chiuso al quarto posto un GP che aveva in tasca anche con l’asfalto bagnato. I suoi sfoghi, durante e dopo la gara, hanno dato la misura del pasticcio combinato dal muretto rosso. La Ferrari quest’anno dovrebbe avere una stella polare, che risponde al nome di Leclerc. Serva da lezione, come ha detto Binotto. La speranza è che si riveli solo un inciampo, da ricordare con un sorriso a fine stagione”.

Spread the love

Comment here