NEWS

ZERO ALIBI

“Non mi sentivo al 100% verso la fine dello stint con le medie”. Carlos Sainz non  sta vivendo un momento particolarmente felice, ma non ne fa mistero. Anzi, lo spagnolo della Ferrari svela anche uno stato fisico precario: “Negli ultimi cinque giri ho iniziato ad accusare un po’ di dolore al collo dopo l’incidente di venerdì e non riuscivo a spingere al massimo. Non voglio che venga vista come una scusa, ma forse mi è mancato il tempo per abituare sia il collo che il mio corpo a queste vetture nelle ultime due gare. Nell’ultimo mese non sono riuscito sono stato costretto al ritiro in due gare e questo, unito all’incidente di venerdì, mi ha impedito di spingere al 100%”.

Spread the love

Comment here