NEWS

A MIAMI RED BULL FAVORITA, MA OCCHIO ALLE SORPRESE! DUE PROBLEMI PER LA F1-75…

Nell’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’ si pone l’attenzione sui temi del Gran Premio di Miami provando a comprendere se i pronostici della vigilia saranno mantenuti o se assisteremo di nuovo ad una sorpresa: “(La Ferrari, ndr) dopo aver vinto in Australia su circuito favorevole alla Red Bull e poi aver subito a Imola, laddove invece era ritenuta largamente favorita. Siamo ansiosi di scoprire se il paradosso continuerà nel primo rutilante GP di Miami, una pista che per la sua velocità si presenta favorevole al team che ti mette le ali”.

Analisi sulla Ferrari: “La F1-75 è frutto di un progetto meraviglioso ma presenta ancora due anelli relativamente deboli: la velocità di punta e la difficoltà a scaldare rapidamente le gomme con temperature basse. Se il secondo è difficilmente rimediabile, al primo si dovrà ovviare con gli sviluppi da mettere in campo. Una prima mossa potrebbe avvenire subito a Miami con il passaggio di Leclerc al secondo motore della stagione: un debutto anticipato, come avevamo previsto all’inizio dell’anno, per mettere subito in sicurezza l’affidabilità, sempre critica in progetti nati ex novo dal foglio bianco”.

Spread the love

Comment here