NEWS

PIRELLI, ISOLA: “MIAMI PISTA VELOCE”

“C’è molta attesa per il primo Gran Premio di Miami, che presenta una pista per alcuni versi simile a quella di Gedda“. Così Mario Isola, direttore Pirelli della sezione Motorsport. “Il resto della pista, che si percorre in senso antiorario, è molto veloce e mette alla prova soprattutto gli pneumatici montati sul lato destro della monoposto -ha aggiunto-. Ci aspettiamo la solita rapida evoluzione della pista e una superficie liscia con il nuovo asfalto, ma la pista è stata lavata con getti d’acqua ad alta pressione quindi dovrebbe offrire un buon livello di grip sin dall’inizio.

Focus sul carico aerodinamico e sulla scelta delle mescole: “Dato che si tratta di una pista veloce, è probabile che le vetture utilizzino un assetto con carico aerodinamico medio-basso e questo potrebbe generare un po’ di scivolamento nelle curve ad alta velocità, in particolare se si utilizzano le mescole dure. Quando dobbiamo affrontare un nuovo tracciato la nostra scelta tende sempre ad essere un po’ prudente, quindi sarà interessante confrontare le simulazioni con i dati reali che ricaveremo”.

Spread the love

Comment here