NEWS

VETTEL ‘GUIDA LA CROCIATA’ CONTRO IL DRS

Togliere l’utilizzo dell’ala mobile sarebbe una soluzione gradita a Sebastian Vettel. Ecco, a tal proposito, le parole del quattro volte iridato: “Oggi si può seguire le vetture più da vicino. La cosa interessante sarebbe togliere il DRS per vedere come sono le corse, se si è in grado di superare molto meglio rispetto alle passate stagioni. È stato ideato per facilitare il sorpasso ma a volte sembra un po’ come se fosse l’unica arma. Il DRS non esiste da 70 anni- E’ stato introdotto 10 anni fa come esperimento. Il sorpasso dovrebbe essere sempre uno sforzo, e non dettato dal fatto che sei nella zona e ottieni il DRS. Non si dovrebbe andare verso una direzione come quella di Gedda, dove c’erano i leader della gara che frenavano vicino alla linea del DRS per passare in seconda posizione al fine di superare. In ogni caso, sorpassare è ancora difficile, ma dovrebbe essere uno sforzo ed una ricompensa quando si riesce a farlo”.

Spread the love

Comment here