FOCUS

VETTEL-ASTON MARTIN, LA STORIA E’ GIA’ AI TITOLI DI CODA?

Intervistato da Speedweek, Timo Glock ha espresso il suo parere a proposito dell’avventura di Sebastian Vettel in Aston Martin: “Mi immagino che Vettel perderà la pazienza a un certo punto, perché sa quanto tempo ci vuole per uscire da un tale livello. La mia domanda è se vuole continuare a fare questo a sé stesso. Ora dobbiamo aspettare le prossime gare per vedere come riesce a motivarsi e cosa decide poi per il suo futuro. Gli unici che possono essere lodati in Aston Martin sono i meccanici, che hanno lavorato duramente per riportare le vetture in pista in qualifica a Melbourne. Sia Sebastian che Lance hanno avuto un fine settimana completamente fuori dal normale, con numerosi errori. In più, quello di Stroll con Latifi in qualifica è stato totalmente inutile: una cosa del genere semplicemente non può accadere”.

Spread the love

Comment here