FOCUS

A MELBOURNE VINCERA’ LA VELOCITA’: NUOVO LAYOUT E TANTO LAVORO PER LE SCUDERIE

La nuova Melbourne vista ai raggi x nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport. A seguire alcuni stralci dell’analisi della Rosea: “È plausibile venga adottato un mix a livello di ali anteriori e posteriori abbinate a diverse altezze da terra e rigidezza delle sospensioni nel dettaglio, la corda dell’ultimo flap anteriore potrebbe essere quella vista in Arabia Saudita, mentre pare una scelta prioritaria l’adozione dell’ala posteriore con profilo a cucchiaio meno accentuato montata in Bahrain. Il mix ha come obiettivo quello di trovare il compromesso più valido tra scorrevolezza e carico, per sfruttare al meglio il rinnovato layout della pista nei tratti più veloci, senza pregiudicare la performance nell’ultimo settore”.

Spread the love

Comment here