FOCUS

MIND GAMES

“Max è nella testa di Lewis e questo è pericoloso per un pilota”. Ne è convinto Tom Coronel che, intervistato da RacingNews365, si è portato avanti nel futuro disegnando uno scenario, all’interno del quale, entrambi sarebbero compagni di squadra in Mercedes: “Hamilton ha paura solo di Verstappen. È l’unico pilota che lo spaventa. Max è l’unico che può detronizzarlo e Lewis ne è fin troppo consapevole. Ora il britannico ha il vantaggio della macchina migliore, ma da compagni di squadra questo gap si annullerebbe”. Ovviamente, al momento, non risultano accordi ufficiali tra la Mercedes e Verstappen.

Spread the love

Comment here