FOCUS

ANCORA WOLFF: “IL FUTURO APPARTIENE AI GIOVANI E NON ABBIAMO VISTO ANCORA MOLTI DUELLI”

“Il futuro appartiene ai giovani piloti, prima o poi gareggeranno l’uno contro l’altro al volante della stessa vettura e allora vedremo chi è il migliore. Si può giudicare chi sia il migliore in griglia soltanto se si verifica la possibilità di correre ad armi pari. Non abbiamo potuto per ora vedere Hamilton contro Verstappen, oppure Russell contro Hamilton, e non abbiamo nemmeno potuto vedere Leclerc in una vettura top”. Queste le parole del team principal Mercedes Toto Wolff sempre nel corso dell’intervista all’emittente austriaca ORF.

Spread the love

Comment here