FOCUS

ALFA ROMEO, GIOVINAZZI: “AMO SFIDARE LA VELOCITA. FIN DA PICCOLO MIO PADRE MI DICEVA…”

Antonio Giovinazzi guiderà per un’altra stagione con l’Alfa Romeo. Ecco alcuni stralci dell’intervista che il pilota italiano ha rilasciato a Il Corriere della Sera: “Mi ha sempre affascinato l’idea di sfidare la velocità: questo mestiere mi ha insegnato e educare il talento, che da solo non basta. Voglio ricordare come lavorando sodo i risultati, prima o poi, arrivano”.

Una passione, quella per le corse, nata fin dalla tenera età: “Quando ci siamo confrontati con il presidente e ceo Andrea Dini ho trovato tanti valori comuni, a partire dal legame con il nostro Paese e la famiglia: cercava per il marchio un campione di Formula 1, perché nel weekend spesso guarda il Gran Premio insieme al figlio. Anch’io vivo un legame forte padre-figlio: ho iniziato con i kart a 3 anni e anche mia mamma e mia sorella mi hanno sempre incoraggiato. Mio padre mi ha sempre spronato senza invadenza: mi diceva “hai talento, non lo sprecare”. Non si è mai lamentato quando la domenica mattina lo buttavo giù dal letto per andare in pista. Anche oggi la prima chiamata che voglio ricevere dopo una gara è quella di papà: commentiamo tutto”.

Spread the love

Comment here