FOCUS

UN 2021 AL “MAX”: LOTTARE CONTRO TUTTO E TUTTI PER REALIZZARE IL SOGNO MONDIALE

Dentro o fuori. Il 2021 è un anno che non prevede compromessi per Max Verstappen. Il fenomeno olandese, arrivato terzo nella classifica piloti 2020 alle spalle delle Mercedes di Hamilton e (persino) di Bottas, è chiamato alla stagione della definitiva consacrazione. L’ ultima gara dell’anno, quella stravinta ad Abu Dhabi tenendo a debita distanza le frecce d’argento, non deve essere altro che un gustoso antipasto di ciò che ci si attende da lui nel prossimo mondiale.

E’ lapalissiano che sarà difficile minare lo strapotere di Wolff & co., ma l’olandese ha l’obbligo morale di provarci seriamente. Fino alla fine. E per farlo dovrà innanzitutto “regolare le questioni interne” mettendo fin da subito in chiaro le cose con Sergio Perez. Il messicano, al contrario dell’accomodante Albon, sarà il suo prima nemico e farà di tutto per metterlo in difficoltà.

Max dovrà lottare contro tutto e tutti per realizzare il suo grande sogno e, in attesa che le carte vengano rimescolate nel 2022, sarà costretto a provarci fin da subito. Strappare dalle mani lo scettro al sette volte iridato Hamilton negandogli la possibilità di “superare” Schumacher è un’impresa troppo stuzzicante per lasciare qualcosa di intentato…

 

Spread the love

Comment here