FOCUS

RED BULL-PEREZ, EMERGONO NUOVI RETROSCENA. IL MESSICANO E’ STATO PREFERITO PERCHE’…

“Sì, il preavviso è stato quello, dieci minuti. Gli ho detto che, purtroppo, non sarebbe diventato un pilota della Red Bull. Nico ha guidato la Racing Point per sole tre gare, che non corrispondono a un campione attendibile. Sergio, invece, ha corso con il motore Mercedes per molte stagioni e ne conosce tutte le caratteristiche. Eravamo senza dubbio in una posizione comoda. Né HulkenbergPerez avevano alternative alla Red Bull, quindi non abbiamo dovuto aspettare nessuno ma solo prendere la decisione di testa nostra”. Questa la candida confessione di Helmut Marko sulla scelta del successore di Alexander Albon.

Spread the love

Comment here