NEWS

ULTIMA GARA DI SEB IN FERRARI: ECCO IL BILANCIO DI QUESTI 6 ANNI

Leo Turrini dalle pagine de Il Resto del Carlino ripercorre la lunga storia che ha legato Sebastian Vettel alla Ferrari, nella giornata della sua ultima gara con la scuderia di Maranello: “Il bilancio mescola ombre e luci. Più pesanti le prime, non poche le seconde. Vettel era arrivato a Maranello su intuizione di Montezemolo e Domenicali, che avevano perfezionato l’operazione con largo anticipo. Ad una buona partenza nel 2015 si è presto sommata la consapevolezza di dover lottare contro un nemico praticamente invulnerabile, la Mercedes. Poteva, questo tedesco garbato e sicuramente innamorato del Cavallino, fare di più? Non nel 2016, quando l’auto proprio non andava. E nel 2017, al di là di critiche ingenerose, Vettel ci mise del suo, per restare in lizza per il titolo. Il buco nero, quello che ha spostato Seb nella lista dei perdenti, è il 2018. Forse l’unica stagione in cui, come prestazioni, la Ferrari di Maurizio Arrivabene era abbastanza vicina alla allora Freccia d’Argento”.

Spread the love

Comment here