GRAN PREMIO

PEREZ EMOZIONATO: “SPERO NON SIA UN SOGNO”. OCON: “HO PIANTO SUL TRAGUARDO”

Giornata memorabile per Perez, vincitore del Gran Premio di Sakhir. Sul podio anche Ocon Stroll, di seguito le parole dei protagonisti:

Sergio Perez: “Sono senza parole, spero non sia un sogno: l’ho aspettato per dieci anni. Dopo il primo giro la gara era compromessa ma non ho voluto mollare. La stagione non è stata fortunata ma la ruota è girata, la gara è stata fantastica. Nei primi giri avevo vibrazioni, ma ho recuperato nel secondo stint, dopo il long-run di venerdì sapevamo di poter far qualcosa di speciale. 2021? Sono in pace con me stesso, quello che succederà non è molto nelle mie mani”.

Sebastian Ocon:  “Ho pianto sul traguardo, sono emozionato. La stagione è stata complicata, abbiamo sempre continuato a spingere: quanto c’è gente che crede in te è più facile. Ricciardo è stato un punto di riferimento fantastico, penso di essere progredito anche io: passo dopo passo”.

Lance Stroll: “Gara fantastica per il team, avrei potuto vincere ma c’è stato un problema al pit stop. Pensavo di avere il passo nel finale per arrivare secondo, non sono riuscito a superare Ocon ma questo è un risultato incredibile”. 

Raffaele Digirolamo

Spread the love

Comment here