FOCUS

MAZEPIN, UNA PIOGGIA DI SOLDI PER LA F1. LA FAMIGLIA PAGA I TEST PRIVATI

L’ingresso in F1 di Nikita Mazepin, che nella prossima stagione debutterà con la Haas, è stato anticipato da una mole importante di investimenti sul pilota russo. Sono state numerose, infatti, le prove private fatte per migliorare la sensibilità con la monoposto, elemento ancor più importante visto che l’anno prossimo saranno ridotti i giorni di test.

Sono stati diversi, infatti, i giorni di prove private fatte su diversi circuiti del mondiale con macchine vecchie di due anni (quelle consentite dal regolamento), in modo da far conoscere meglio a Mazepin le piste e le monoposto.

Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, la ricca famiglia del pilota (che potrebbe anche acquistare la Haas) ha speso ben un milione di euro per l’adattamento del figlio nella Formula 1. Una cifra notevole, per un percorso che ricorda quello già compiuto pochi anni fa da Lance Stroll, che ha sfruttato i soldi del padre, poi divenuto proprietario della Racing Point.

Spread the love

Comment here