QUALIFICHE

VETTEL: “SE SAREMO ASTUTI COME DELLE VOLPI, POTREMO FARE PUNTI”. LECLERC: “CHE FATICA…”

Giornata difficile per le Ferrari che hanno chiuso le qualifiche in Bahrain all’undicesimo posto con Sebastian Vettel e al dodicesimo con Charles Leclerc. Ecco le parole del quattro volte campione del mondo: “Dovevo prendere la scia all’ultimo giro, ma non ha funzionato perché Russell era in mezzo. Ci siamo avvicinati nel settore 2 e 3. Spero che domani potremo fare meglio con le gomme. Credo che la macchina sia andata bene, ma era difficile dare tutto in un giro solo. Non sono del tutto contento, ma sapevamo che venendo qui, su questa pista, la sensibilità del motore era tanta. Domani potremo fare punti, se faremo molto bene. Dovremo prendere le decisioni giuste al momento giusto”.

Meno fiducioso e comprensibilmente deluso il monegasco: “Non è una sorpresa questa eliminazione. Non ero a mio agio con la macchina, facevo difficoltà con le gomme. In qualifica ci sono stati dei miglioramenti, ma non mi aspettavo di andare in Q3. Non mi aspettavo neanche la dodicesima posizione, ad essere sincero; stavo guidando male. La bandiera rossa ci ha penalizzato, ma è colpa mia. Non credo ci saranno miracoli domani perché i primi dieci si sono qualificati con le gomme medie.”

Spread the love

Comment here