GRAN PREMIO

VETTEL: “CHE AMAREZZA. PIAZZAMENTO NON DA FERRARI”. LECLERC: “C’E’ TANTO DA LAVORARE”

Giornata anonima per la Ferrari. Nella splendida cornice di Imola, tornata in programma dopo ben quattordici anni di assenza,  le due monoposto si sono classificate rispettivamente al sesto (Leclerc) e al dodicesimo posto (Vettel). A seguire le loro parole al termine della gara.

Sebastian Vettel:  “In gara andavamo benissimo come ritmo e consumo gomme, peccato il pit-stop disastroso, non meritavamo questo risultato. Questa gara come passo è stata la migliore;  è doloroso per la Ferrari arrivare tredicesimi, ma quando in qualifica non si centra il Q3 poi la gara è complicata già in partenza. Nelle ultime quattro gare dovremo migliorare il ritmo in qualifica”.

Charles Leclerc: ” Dalla macchina avevo la sensazione di avere ancora gomma poi abbiamo scelto la soluzione pit-stop e Daniel Ricciardo si è preso il podio. Oggi è andata abbastanza bene la macchina. E’ importante per il futuro mantenere questo passo gara, non siamo stati perfetti come strategia, ieri eravamo vicini alla quinta posizione, è stata una buona gara, siamo fiduciosi per il lavoro fatto sulle gomme”.

Christian Vitali

Spread the love

Comment here