NEWS

IRA DEI MEDICI IN PORTOGALLO PER LA PRESENZA DEI TIFOSI A PORTIMAO

Si sono accese le polemiche in Portogallo al termine del Gran Premio di Portimao. La presenza sugli spalti di 27.500 persone ha scatenato l’indignazione da parte degli operatori sanitari e dei medici, impegnati nella seconda ondata di Covid-19. In particolare, sono arrivate le parole durissime dal Presidente dell’Ordine dei medici portoghesi Guimaraes: “Non si possono avere due pesi e due misure: da una parte oltre 27mila spettatori per un evento sportivo, dall’altra riunioni professionali limitate a cinque persone. Questo è un insulto a tutti gli operatori sanitari. Con la vicinanza interpersonale che si azzera ad un evento sportivo, è molto difficile prevenire la diffusione del virus. La probabilità di trovare in una folla un asintomatico è ormai più alta di quella che avevamo due o tre mesi fa”.

Spread the love

Comment here