FOCUS

ABITEBOUL GIURA: “FARO’ IL TATUAGGIO, SONO UOMO DI PAROLA”

Il podio conquistato da Daniel Ricciardo e la scommessa con il team principal Abiteboul. Il francese, numero uno della Renault, ha svelato i contorni di questa particolare “contesa” che lo porterà a farsi un tatuaggio: “Sono sempre un po’ confuso sulla questione, ma penso che lui sceglierà il disegno, mentre io il posto e la grandezza, perché le dimensioni contano! Dal primo momento che deciderò io quanto grande farlo, direi che potrò accettare qualsiasi immagine. Non è nel mio stile, ecco perché è stata accettata la scommessa, ma eravamo al giovedì sera prima di Silverstone l’anno scorso e Daniel mi fece vedere un nuovo tatuaggio che si era fatto. Gli ho chiesto ‘Ma come ti è venuto in mente di fare un disegno del genere?’ e lui mi ha riposto che passava davanti allo studio per caso e gli è venuta voglia, per cui è entrato e l’ha fatto. A quel punto gli ho risposto ‘Ok, facciamo qualcosa di pensato e appropriato. Se vai a podio, me ne faccio uno anche io’. Avevo bevuto qualche birra, ma sono un uomo di parola. Per cui lo farò, bisogna solo pensare bene le dimensioni e la posizione. Ora dobbiamo pensare a qualcosa che abbia a che fare con me, ma anche con la Germania, che è il posto dove sono andato a podio. Ci sono tante piccole cose che la possono ricordare”.

Spread the love

Comment here