NEWS

HONDA LASCIA LA F1, DALLA RED BULL FILTRA DELUSIONE

“La nostra ambizione immediata per il resto delle stagioni 2020 e il 2021 è lavorare con la Honda per inseguire le vittorie nei GP ed essere forti protagonisti del campionato. Oltre a ciò, lavoreremo con i nostri team per valutare i motori più competitivi per il 2022 e oltre. Noi rimarremo impegnati nello sport con entrambe le squadre che sono firmatarie dell’ultimo Concorde Agreement di F1″. Così il plenipotenziario in casa Red Bull, Helmut Marko, riguardo l’addio della casa motoristica giapponese in Formula 1.

Anche Chris Horner, team principal Red Bull, ha commentato la notizia: “Come squadra comprendiamo quanto sia stato difficile per Honda Motor Company prendere la decisione di ritirarsi dalla F1 alla fine della stagione 2021. L’attenzione all’interno dell’industria automobilistica si è spostata e ha portato la Honda alla decisione di ridistribuire le proprie risorse. Noi comprendiamo e rispettiamo il ragionamento alla base della scelta free carbon. La loro decisione ci presenta delle sfide che dovremo affrontare ma siamo preparati e attrezzati per rispondere in modo efficace, come abbiamo dimostrato in passato. Anche se siamo delusi di non continuare la nostra partnership con Honda, siamo enormemente orgogliosi dei nostri risultati insieme con 5 vittorie e 15 podi per entrambi i team di proprietà della Red Bull e ringraziamo la Honda per i loro sforzi e l’impegno straordinario messo in questi anni”.

Spread the love

Comment here