NEWS

IL MAR NERO INGHIOTTE LA FERRARI

L’edizione odierna de Il Corriere della Sera analizza i temi dello sciagurato sabato della Ferrari,dall’incidente di Vettel all’indicazione sbagliata fornita a Leclerc: “Rottami e nervosismo, il Mar Nero inghiotte la Ferrari. Di nuovo le due Rosse oltre i primi dieci, come a Spa e Monza. Con una differenza importante: se lì le prestazioni erano inesistenti, a Sochi con qualche novità aerodinamica si erano visti dei progressi. Piccoli, ma in apparenza sufficienti per puntare agli ultimi posti della top 10. E invece è stata sprecata un’altra occasione in un’annata già misera, il sesto posto fra i costruttori dice tutto. I colpevoli? Vettel, per primo. Ha spinto, è inciampato su un cordolo finendo a muro. Fra sospensioni e braccetti divelti, si è messo a raccogliere frammenti d’ala. Che scena triste, purtroppo già vista. Per un pasticcio diverso Leclerc scatta undicesimo. Furibondo, è sbottato contro il muretto. Non è la prima volta che perde le staffe quest’anno, e va compreso. Anche lui ha pagato la scarsa esperienza nei frenetici due minuti residui dopo il botto di Sebastian, ma è il meno responsabile. Dal box gli hanno dato indicazioni sbagliate sul conto alla rovescia”.

Spread the love

Comment here