QUALIFICHE

HAMILTON: “DIFFICILE VINCERE LA GARA”, VERSTAPPEN: “NON MI ASPETTAVO IL SECONDO POSTO”

Lewis Hamilton (a rischio penalità) ha centrato la pole position nel Gran Premio di Russia disputato in quel di Sochi, davanti a Max Verstappen Valteri Bottas. I primi tre hanno parlato ai microfoni di Stoffel Vandoorne nella consueta intervista tenuta nel post-qualifiche.

Bottas: “Sono andato abbastanza bene per tutto il weekend, non so cosa sia successo nel Q3. Qui è difficile trovare la giusta temperatura per le gomme, pensavo di essere andato più veloce. Una volta son partito terzo da qui ed ho vinto, penso di poter avere un buon vantaggio con le medie nel primo stint”.

Verstappen: “Stamattina non eravamo contenti, abbiamo lavorato per azzeccare il bilanciamento. Non mi aspettavo il secondo posto, sono particolarmente soddisfatto. Qui c’è un buon effetto scia, cerchiamo di prendere un buon posizionamento e vediamo cosa succede in curva 2″.

Hamilton: “Sono felice di rivedere il pubblico, stamattina ho visto un paio di tifosi con la mascherina del Black Lives Matter e mi sono sentito onorato. Questa è stata una delle qualifiche più difficile della stagione, mi è stato tolto il primo tempo, per la prima volta sono andato lungo nel weekend. Ora dovrò partire con le soft ma questo è il circuito peggiore in cui fare la pole, soprattutto avendo la mescola sbagliata: sarà difficile vincere la gara”.

Spread the love

Comment here