NEWS

RAIKKONEN: “DOPO IL RITIRO PORTERO’ MIA MOGLIE IN VIAGGIO DI NOZZE”

Kimi Raikkonen entro la fine della stagione sarà abbondantemente avanti al pilota brasiliano Rubens Barrichello per numero di Gran Premi corsi in Formula 1. Kimi però non sembra interessato a questo record, al pilota finlandese interessa solo il presente in Alfa Romeo.

«Sul record se nessuno avesse detto niente non avrei avuto la minima idea. Non ho mai guardato i numeri e onestamente al momento la cosa davvero per me non significa nulla. Però è vero che magari un giorno, quando sarò vecchio e mi guarderò indietro, la penserò diversamente. Ma ci vorrà molto tempo. Se i risultati fossero migliori saremmo tutti più contenti. Ma così sono le corse, e bisogna accettarlo: non puoi pensare che ci siano solo periodi belli. A me piace correre, il divertimento ora è cercare di migliorare», ha commentato così Kimi a La Gazzetta dello Sport.

Raikkonen però a quanto pare non pensa neanche al futuro, e soprattutto non vuole concentrarsi su una possibile carriera di Robin nel mondo dei motori. «Non so se vorrà fare il pilota. Non è quello a cui pensiamo adesso, mi basta che si diverta. Devo dire che ero già abbastanza nervoso quando l’ho visto in pista. E anche quando ha provato col motocross. Vedremo. Per quanto mi riguarda non so nemmeno quando lascerò. Sicuramente dopo il ritiro starò con la famiglia e non so se farò qualche altro tipo di competizione, salvo un po’ di kart con mio figlio. E porterò mia moglie in viaggio di nozze, le ho sempre detto che l’avrei fatto dopo il ritiro. Sta ancora aspettando».

Spread the love

Comment here