NEWS

HORNER AMMONISCE MAX: “OK LO SFOGO, MA DEVE GUARDARE AVANTI”

Che Verstappen non fosse il ritratto della pace olimpica non vi erano molti dubbi. Il doppio ritiro, una stagione vissuta all’ombra del gigante Hamilton a causa di una macchina non così competitiva sono solo alcune delle ragioni del suo malcontento. A gettare acqua sul fuoco ci pensa Chris Horner, team principal Red Bull:  “La frustrazione di Max per un altro ritiro è del tutto comprensibile. Al Mugello avevamo la possibilità di battere le Mercedes perché abbiamo fatto progressi nel bilanciamento della vettura. È naturale sfogarsi alla radio in preda all’adrenalina. Se non avesse questa grinta e questa fame non sarebbe il pilota che è e che tutti noi vogliamo vedere lottare per la vittoria ogni fine settimana. Sfogarsi va bene, ma poi bisogna guardare avanti. Affronteremo questo tema con lui prima di Sochi e gli spiegheremo le contromisure presenti insieme alla Honda per fare in modo che non ci siano problemi nella prossima gare”.

Spread the love

Comment here