NEWS

LA FINE DI UN’ERA: CLAIRE E FRANK WILLIAMS LASCIANO LA FORMULA 1

E così giunge la fine di un’era: Claire e Frank Williams abbandoneranno la squadra di Grove dopo il Gran Premio d’Italia, che si terrà a Monza questo fine settimana. Si conclude così il matrimonio della famiglia Williams con la Formula 1. Tutto era iniziato l’8 maggio del 1977 a Jarama, circuito spagnolo, cornice di moltissimi gran premi nel passato. Che storia fenomenale quella di questo team: tanti successi e momenti davvero tragici come la morte di Ayrton Senna ad Imola nel 1984. Nove titoli mondiali costruttori e sette titoli piloti: ecco come si compone il palmares di questa storica Scuderia. Tutto gestito con grande passione da Sir Frank, che, nonostante l’incidente nel 1986, che lo rese tetraplegico, continuò a seguire con un intenso amore la squadra. Frank aveva passato, con il tempo, il testimone a Claire, sua figlia, la quale ha sempre orbitato nell’ambiente delle cose ed è sempre stata coinvolta negli affari di famiglia. Ma per loro, dopo l’acquisizione da parte di Dorilton Capital, è giunto il momento di farsi da parte e cominciare una nuova vita altrove.

Ecco a voi il commento di Claire «Ora che il futuro del team è assicurato, ci sembra il momento migliore per lasciare questo sport, abbiamo sempre dato la priorità alla Williams. Lo abbiamo dimostrato recentemente nel processo di revisione strategica e pensiamo che sia arrivato il momento giusto per lasciare le redini e dare ai nuovi proprietari l’opportunità di condurre il team verso il futuro. Facciamo parte di questo sport da più di quattro decadi. Siamo incredibilmente orgogliosi dei nostri successi e dell’eredità che lasciamo. Siamo sempre stati mossi dall’amore per le corse. Per questo, non è una decisione che abbiamo preso a cuor leggero, bensì dopo molte riflessioni. Apprezziamo molto l’incoraggiamento di Dorilton a continuare, ma sappiamo che con loro il team è in buone mani, e la Williams continuerà a vivere. Questa è la fine di un’era per la Williams come team a conduzione familiare, ma è l’inizio di una nuova epoca per la scuderia, e le auguriamo tanto successo in futuro. A nome di Frank e della famiglia Williams, voglio dire che siamo incredibilmente grati e onorati del supporto avuto negli anni, sia dagli amici nel paddock, che dai fan di tutto il mondo. Ma soprattutto vogliamo ringraziare il nostro team, chi ha lavorato per la Williams in passato e chi lo fa ora. Sono dei veri guerrieri, e hanno reso la scuderia quello che è. La F1 è stata la nostra vita per così tanto tempo, e ora è arrivato il momento di cominciare un nuovo capitolo delle nostre esistenze».

Spread the love

Comment here