NEWS

LA FERRARI FA TORTO ALLA SUA LEGGENDA: ELKANN SI MUOVA CON FERMEZZA

“Fa differenza, arrivare terzi o tredicesimi”. Apre così Leo Turrini, dalle pagine de Il Resto del Carlino, la sua analisi sul momento disgraziato della Ferrari: “Qui c’è il mezzo il prestigio del marchio, qui si incrina una tradizione gloriosa, nella quale tradizione sempre hanno trovato posto anche le sconfitte, eppure c’è modo e modo. Se John Elkann ha la consapevolezza del ruolo e se ha ancora fiducia in Mattia Binotto, provveda a mettergli a disposizione tutte le risorse che si rendono necessarie per invertire la rotta. Se servono ingegneri stranieri bravi, li si ingaggi, a cominciare dall’ex capo dei motoristi Mercedes Cowell, che è sul mercato. Se invece ci fossero perplessità su chi governa il reparto corse (sempre Binotto), allora ci si muova con la fermezza necessaria. La Ferrari vista ieri in Belgio fa torto alla sua leggenda”.

Spread the love

Comment here