PAGELLE

GP DEL BELGIO: LE PAGELLE

Mercedes in, Ferrari out. Sembra diventato un po’ il mantra di questa stagione di Formula 1. Poche sorprese tra cui Daniel Ricciardo ed Esteban Ocon che in terra belga sembravano letteralmente volare con la loro Renault rinata e Pierre Gasly che si sta dimostrando un pilota di tutto rispetto quest’anno. Conferme invece sono state il solito Kimi Raikkonen che sul circuito di Spa ha sempre fatto vedere il suo talento.

Ferrari: voto 0. E’ brutto dirlo ma la Ferrari non c’è. Macchina totalmente sbagliata quest’anno, squadra allo sbando, pit stop tragici e ambiente stagnante. Si salvano solo i piloti ma che fanno parte di una categoria a parte. Ferrari se ci sei batti un colpo. Prossima domenica sarà la volta di Monza e a quanto pare, visti i preamboli, sarà il solito disastro assicurato.

Sebastian Vettel e Charles Leclerc: voto 9. Ci vuole coraggio a guidare la SF1000. Entrambi i piloti fanno quello che possono con quello che hanno a disposizione.

Lewis Hamilton: voto 9. Perfetto come al solito. Inutile trovare altre parole per descrivere le sue gare che oramai sembrano essere fotocopie di se stesse.

Valtteri Bottas: voto 7. Dal rinnovo del contratto sembra si sia adagiato sugli allori. Fa il suo ma potrebbe decisamente fare di meglio. Quanto sarei curiosa di vedere altri piloti al suo posto.

Max Verstappen: voto 8. Max le prove davvero tutte, cerca in tutti i modi di impensierire il cavaliere delle Frecce d’argento ma deve tornare spesso con i piedi per terra e portare alla bandiera a scacchi il risultato.

Daniel Ricciardo: voto 9. Un grande e ha una macchina decisamente in crescita. Sarà un’ottima seconda parte del mondiale per lui.

Esteban Ocon: voto 7.5. Ottima performance la sua. Bellissima la sua rimonta su Albon alla fine.

Alexander Albon: voto 6. Annata strana e opaca per lui. Il divario con Verstappen è davvero impietoso.

Lando Norris: voto 7. Questo giovanotto mi piace davvero molto. Non do un voto più alto perchè all’inizio la sua gara era decisamente anonima.

Pierre Gasly: voto 8.5. Che gara quella di Pierre. Credo che sia uno dei piloti che sta facendo meglio durante questo campionato. Ieri è stato definito il Driver of the Day.

Antonio Giovinazzi: voto 4. Errore davvero da principiante per Antonio. Spero che si riprenderà a Monza.

Kimi Raikkonen: voto 7. Grande come sempre il pilota finlandese su questa pista. Ancora dimostra quanto sia bravo. Chapeau Kimi!

George Russell: voto 5 . Deve sicuramente migliorare nelle partenze. La sua gara finisce non per colpa sua.

Spread the love

Comment here