QUALIFICHE

QUALIFICHE GP DEL BELGIO: SPROFONDO ROSSO

Sprofondo rosso: il titolo è fin troppo facile, per descrivere quella che è una delle settimane più più buie dell’intera storia della Ferrari. Il terribile weekend, partito con le libere, delle due rosse è proseguito con l’eliminazione di entrambe le monoposto in Q2.

Ci saranno i tempi ed i modi per analizzare le colpe, qualcuno dovrà pagare. Oggi però è anche il momento di celebrare Lewis Hamilton, ancora fenomenale al sabato  con la pole numero 93  nella sua carriera. Battuti Bottas e Verstappen, che insieme a Daniel Ricciardo compongono le prime due file.

La vera sorpresa di oggi è proprio l’australiano della Renault, che chiude un’ottima qualifica con un quarto posto che conferma l’enorme potenzialità dell’ex RedBull. Non sfigura neanche Albon: sebbene incapace di lottare con il suo compagno di squadra, sembra aver ritrovato ritmo dopo un avvio di stagione da dimenticare.

Da segnalare la buona prestazione di Sainz, che stacca il compagno di squadra Norris, e di Kvyat, per la prima volta avanti a Gasly in stagione. Stupisce ancora Russel, che centra un ottimo risultato portando la sua monoposto in Q2.

Spread the love

Comment here