FOCUS

FERRARI, LA GIOIA PARADOSSALE PER IL SETTIMO POSTO E…IL METEO

Direttamente da Sky Sport 24, l’opinionista Leo Turrini si è soffermato sulla situazione della Ferrari: “Ci sono un paio di dettagli che fotografano alla perfezione la situazione non certo esaltante della Ferrari, in questa estate del 2020. Il primo è la soddisfazione paradossale con la quale è stata salutata la settima piazza di Seb Vettel in Spagna. Naturalmente il pilota tedesco è stato bravissimo, ha estratto il massimo da una vettura non competitiva ma insomma…una Ferrari settima, doppiata, lontanissima dalla Mercedes e anche dalla Red Bull di Verstappen, certo non può rappresentare qualche cosa di incoraggiante per il futuro. L’altro dettaglio – si fa anche per ridere un po’ per evitare di piangere- è che dal muretto rosso ci siamo sentiti dire ad un certo punto che era in arrivo la pioggia sul circuito catalano: non è caduta nemmeno una goccia. Non vorrei che, fra le tante cose che in Ferrari sono necessariamente da migliorare, ci fosse anche il meteo”.

Spread the love

Comment here