PROVE LIBERE

PROVE LIBERE, MERCEDES SENZA LIMITI. PROBLEMI ALLA POWER UNIT PER SEB

Nella attesa giornata della sentenza sulla Racing Point, la F1 è tornata a dare spettacolo. Di nuovo in Inghilterra, di nuovo a Silverstone. Manco a dirlo le due sessioni delle prove libere hanno certificato lo strapotere della Mercedes. Il tempo più veloce è stato quello realizzato da Lewis Hamilton (1:25.606) nel pomeriggio. Bene le Red Bull e la Racing Point; sempre male e in ritardo la Ferrari. In particolar modo Sebastian Vettel che ha dovuto terminare la seconda sessione con 5 minuti di anticipo a causa di un problema alla power unit. Con ogni probabilità sarà immediatamente sostituita.

Spread the love

Comment here