GRAN PREMIO

VETTEL AMMETTE: “NON SONO SORPRESO DI ESSERE STATO DOPPIATO”

Sebastian Vettel ha analizzato i temi del GP d’Ungheria al termine della gara: “Possiamo dire di essere tornati alla normalità. La prima gara in Austria è stata un’anomalia. La seconda in Austria non l’abbiamo fatta e ora siamo arrivati qui. Oggi è stata una giornata in cui potevo finire quinto o sesto, come di fatto è stato. Non più in alto. Mercedes non è affatto una sorpresa e non sono nemmeno sorpreso di essere stato doppiato: era già chiaro prima della gara che sarebbe successo”.

Spread the love

Comment here