NEWS

VETTEL: “PECCATO NON AVER VINTO IL MONDIALE, MA SARO’ SEMPRE GRATO ALLA FERRARI”

Lunga intervista quella concessa da Sebastian Vettel ai colleghi di Sky Sports UK: “Avrei voluto comunque vincere il mondiale con la Ferrari più per me stesso che per Schumacher. E’ un peccato che non abbia funzionato, ma io credo di essere vecchio e maturo abbastanza per capire il perché, vedere le ragioni e passare oltre. La Ferrari è sempre stata un mio sogno. Non voglio dire che mi fossi fatto il lavaggio del cervello, ma sono sempre stato ispirato dalla mia infanzia, da Schumi nella vettura rossa. Si tratta di un marchio affascinante”.

Sulla rivalità con Hamilton: “Speravo di togliergli qualche titolo, così che il record di Michael durasse un po’ più a lungo. Adesso purtroppo siamo fuori portata per cercare di fermarlo. Nonostante ciò Schumi resta il migliore di sempre”.

 

Spread the love

Comment here