FOCUS

GLOCK DURISSIMO SULLA FERRARI: “ANDREBBERO LICENZIATI TUTTI. BINOTTO? MI ASPETTO CONSEGUENZE”

Durante una diretta Instagram, l’ex pilota F1 Timo Glock ha parlato della situazione della Ferrari in termini molto duri: “Bisognerebbe licenziare tutti. Fa male vedere quanto impegno gli uomini di Maranello stanno profondendo per risultare comunque nove decimi più lenti dell’anno scorso. Mancano anche 12-15 km/h in rettilineo e questo deficit non può essere ricondotto semplicemente ad un concetto aerodinamico fallimentare”.

Sulla posizione traballante di Binotto: “Essendo il numero uno del team al momento è il bersaglio di tutte le critiche, però credo che andrebbe riavvolto il nastro legato alle ultime vicende relative alla power unit della Ferrari e verificare chi eventualmente abbia spinto su aree al limite del regolamento. Non so chi potrebbe sostituire Binotto, ma mi aspetto delle conseguenze perché non credo che questa situazione possa essere risolta nel giro di poche settimane. Vettel? Per Sebastian quest’anno è quasi impossibile ottenere buone prestazioni. Si trova in una posizione molto difficile”.

Spread the love

Comment here