GRAN PREMIO

HORNER ATTACCA: “ALBON DERUBATO. MEDIA ZITTI, FOSSE SUCCESSO AD HAMILTON…”

“Albon è stato derubato di un podio e forse anche di una vittoria”. Chris Horner, team principal Red Bull, non sotterra l’ascia di guerra, anzi. A giorni di distanza prosegue la “guerra” con la Mercedes: “Avevamo una gomma che poteva dare 1″2 a giro alle Mercedes, così ci ha provato subito, anche per non dare a Hamilton e Bottas il tempo di scaldare le gomme- prosegue il team principal-. È stato frustante e domenica sera, a cena, Alex era veramente giù di morale. Ma già il lunedì aveva voltato pagina, non vede l’ora che arrivi questo fine settimana. Sono sicuro che a parti invertite avremmo ricevuto molte critiche da parte dei media, così com’è successo con Max Verstappen. Ma Hamilton è un sei volte campione del mondo, per cui…”. Ritorna sul tema del Das: “Per quanto riguarda le proteste sul DAS, ripeto che volevamo solo fare chiarezza. Adesso sappiamo che è legale per questa stagione e prenderemo in considerazione l’idea di svilupparne una nostra versione, se riteniamo che ne valga la pena. Sul reclamo per il giro di Hamilton, la FIA ha applicato giustamente la stessa penalità che ha inflitto a Verstappen in Messico nel 2019”.

 

Spread the love

Comment here