NEWS

ALONSO TORNA IN RENAULT E RILANCIA LA SFIDA

Il ritorno di Fernando Alonso alla Renault è uno dei temi più caldi delle pagine di F1 sui quotidiani sportivi. Ecco l’analisi che fa La Gazzetta dello Sport a proposito dell’ingaggio dello spagnolo da parte della scuderia francese: “La Renault non ha più vinto un GP senza Fernando Alonso e Fernando Alonso non ha più vinto un Mondiale senza la Renault. L’accordo è sì per il 2021, ma almeno anche per il 2022. Correrà in F1 a 40 anni contro Norris, Russell, Verstappen, Leclerc, Albon, gente che ha poco più di metà dei suoi anni. Il suo ritorno è un segnale forte da parte di Renault. Che si dice gli pagherà uno stipendio annuo al di sotto dei 20 milioni di euro. Un contratto per il quale è stato decisivo l’ok del nuovo a.d. Luca De Meo. Eppure i dati economici del gruppo erano poco rassicuranti già prima della pandemia. Una spiegazione della fiducia reciproca tra Alonso e la Renault è probabilmente da ricercare nei nuovi regolamenti e nel budget cap. Possibile che entrambi vedano meno spese e più possibilità di essere competitivi. A quello punta prima di tutto Alonso. Tant’è vero che pare abbia declinato le offerte della Racing Point proprio perché non del tutto convinto delle sue garanzie in merito”.

Spread the love

Comment here