QUALIFICHE

VETTEL: “NON SONO CONTENTO DELLA SF1000”. LECLERC: “NON ASPETTIAMOCI MIRACOLI”

Charles Leclerc partirà dalla settima posizione. Ecco le sue impressioni a caldo al termine delle qualifiche: “Bisogna lavorare per il futuro, per costruire una macchina migliore. Non dobbiamo demoralizzarci. Non è il risultato che speravamo di ottenere però dobbiamo lavorare e trovare i dettagli che fanno la differenza. Domani c’è la gara. Non ci saranno miracoli, ma dobbiamo dare tutto. Non possiamo lottare con le Mercedes”.

Le parole di Sebastian Vettel, eliminato al Q2: “Ovviamente è una sorpresa. Pensavamo di avere qualcosa di più in tasca. Probabilmente gli altri sono andati in modo più conservativo nelle prove rispetto a noi. Non sono stato contento dell’auto. Avevamo più sovrasterzo nell’ingresso di curva rispetto a quello che piace a me. Domani è partita diversa. Avremo anche condizioni di pista diverse. In configurazione da gara la macchina credo sia un po’ meglio e saremo lì, cercheremo di giocarci le nostre carte. Sul passo gara siamo vicini alla Racing Point e più veloci della McLaren”.

Spread the love

Comment here